Cosa sono le opzioni binarie one touch/no touch?

Quando parliamo di opzioni binarie one touch ci riferiamo a quelle opzioni con rendimento fisso che varia tra il 70% e il 90%, ma sono presenti anche brokers che offrono percentuali molto più alte, fino al 500%.

Il loro funzionamento è abbastanza semplice da capire, lo scopo è quello di prevedere correttamente se l’andamento di un determinato asset raggiungerà o meno il prezzo obiettivo stabilito dal broker.

Per prezzo obiettivo si intende il target da raggiungere alla scadenza, quindi, il trader dovrà selezionare l’asset e poi prevedere correttamente se il titolo alla scadenza riuscirà o meno a raggiungere il prezzo obiettivo imposto dal broker in partenza.

Se l’esito della previsione sarà positivo, il broker riconoscerà un determinato profitto fisso nel momento in cui l’opzione verrà acquistata; come anticipato, i rendimenti hanno una certa oscillazione, contenuta per le one touch standard, mentre per quelle con alto rendimento e obiettivo difficile da raggiungere, le percentuali possono salire notevolmente.

In sintesi, i profitti saranno maggiori quanto più sarà difficile indovinare il prezzo obiettivo stabilito, si tratta di un tipo di opzione binaria più rischiosa rispetto ad altre tipologie, adatta ai trader che hanno già una certa dimestichezza con le opzioni binarie e con le piattaforme messe a disposizione dai broker.

Le opzioni binarie no-touch funzionano al contrario delle one-touch, infatti, in questo caso il trader dovrà scommettere sul fatto che il prezzo non toccherà lo strike price, in questo caso i rendimenti cambiano a seconda dell’opzione che si sceglie, se “in the money” o “out of the money”, ma solitamente si aggirano intorno al 300% del capitale investito.

Come già abbiamo avuto modo di ripetere più volte le opzioni binarie sono uno strumento molto controverso ma su cui vale la pena investire il proprio tempo. Molti broker, poi, offrono dei conti demo che permettono di testare tutte le diverse piattaforme e di farsi un’idea senza spendere un euro.

E tu hai mai provato le opzioni one touch/ no touch? Cosa ne pensi?

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi